" Se i tuoi occhi potessero parlare, cosa direbbero? "
" Ti ricorderò in ogni gesto più imperfetto, ogni sogno perso e ritrovato in un cassetto. In quelle giornate che passavano in un’ora, e la tenerezza i tuoi capelli e le lenzuola. "
" Venivo sempre qui. Quando il mondo mi stava stretto, così stretto da togliermi il fiato. Me ne stavo a guardare l’oceano, e pensavo “Andate tutti a fanculo”. La scuola non conta proprio un cazzo, Kurt Cobain, Quentin Tarantino, Marlon Brandon, DeNiro, Al Pacino, tutti hanno smesso di andare a scuola. Io odiavo quella scuola, così venivo qui, e guardavo questa infinita distesa di acqua, e mi dicevo “È questa la tua vita, tu puoi fare qualsiasi cosa, puoi essere chi vuoi, chissenefrega della scuola. È solo un puntino insignificante della tua vita. Non farci caso”. "